lunedì 24 giugno 2013

Citazioni: intellettuali e produzioni artistiche popolari secondo Italo Calvino


Tra gli intellettuali e le produzioni artistiche popolari c'è sempre stato (e c'è più che mai nel nostro secolo, con le moderne forme di "cultura di massa" e soprattutto il cinema) un rapporto mutevole: dapprima di rifiuto, di sufficienza sdegnosa, poi d'interesse ironico, poi di scoperta di valori che invano si cercano altrove. Finisce che l'uomo colto, il poeta raffinato s'appropria di ciò che era divertimento ingenuo e lo trasforma. 
Orlando Furioso di Ludovico Ariosto raccontato da Italo Calvino, dalla presentazione

6 commenti:

  1. Mi stupisce per come è attuale! Mi è venuta in mente al volo la moda: le passerelle di haute couture - con pezzi che finiranno nei musei del design di tutto il mondo - che prendono ispirazione dalla strada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla moda non avevo pensato... Io, più banalmente, ho pensato alle serie televisive e alla letteratura di genere. Ma se pensiamo alla musica, al fumetto... non c'è limite a quello che si può aggiungere.

      Elimina
  2. Calvino ha anche scritto tre volumi di fiabe popolari... noi ne abbiamo una selezione per bambini intitolata L'Uccello Belvedere, ne ho anche parlato sul blog...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, le fiabe di Calvino...
      Vado a cercare il post!

      Elimina
  3. Ciao ho scoperto il tuo blog per caso! Molto carino ed originale! Quindi ho pensato di premiarti! Passa da me che c'è un regalino per te! BLOG YOUR OUT . Ti aspetto! Ciao ciao Maria.

    RispondiElimina
  4. Ciao, davvero molto interessante il tuo Blog!!!
    Complimenti :)
    se ti va, passa da me!!!
    www.violettaviola01.blogspot.it

    RispondiElimina